Come fare per


Richieste al giudice dell’esecuzione (ex art. 665 c.p.p. e segg.)
Cos'è

Sono le richieste che le parti processuali o i loro difensori fanno nei casi in cui il provvedimento (sentenza o decreto penale) sia divenuto irrevocabile. Il giudice dell’esecuzione è chiamato a decidere tutte le questioni che possono insorgere nel corso dell’esecuzione (estinzione del reato, indulto, amnistia, continuazione tra i reati, revoca benefici, ecc.).

Chi

La persona condannata o i difensori, nei termini previsti dalla legge.

Cosa occorre

Istanza in carta semplice.

Dove

Cancelleria dell’Esecuzione Penale e Misure di Prevenzione (Piazza Duomo n. 10 c/o Palazzo Torres, Piano 1°, Stanze n.°40/41).

Costo

Esente da costi.

Tempistica

Dipende dalla necessità o meno di fissare l'udienza qualora il provvedimento non possa essere emesso de plano.