Come fare per


Pagamento degli onorari dei difensori delle parti ammesse al patrocinio a spese dello stato nei processi civili e penali o degli imputati irreperibili e difesa d'ufficio
Cos'è

Gli onorari dell’avvocato della parte ammessa al patrocinio a spese dello Stato o degli imputati irreperibili e difesa d’ufficio (in quest’ultimo caso dopo aver tentato invano la procedura di recupero nei confronti della parte assistita).

Chi

Il pagamento deve essere richiesto dall’avvocato della parte ammessa al patrocinio a spese dello Stato o degli imputati irreperibili e difesa d’ufficio.

Cosa Occorre

È necessario presentare la seguente documentazione:

  • istanza in carta semplice di richiesta di liquidazione.

Una volta emesso il decreto di liquidazione da parte del giudice, è necessario inviare fattura online (fattura.pa) per l’emissione del pagamento.

Dove

Cancelleria Spese di Giustizia (Palazzo Carcano - Via Accademia dei Pellegrini n. 14, piano terra);

Cancelleria civile (Piazza Cesare Battisti c/o Palazzo Candido, piano 2°, stanza n.14 );

Cancelleria GIP/GUP (Piazza Duomo n. 10, piano 1°, stanze n.50 e 57);

Cancelleria Dibattimento front office (Piazza Duomo n. 10, piano terra, stanza n. 30)

Costo

Non sono presenti costi.

Tempistica

Il pagamento viene disposto dall’Ufficio del Funzionario Delegato della Corte d’Appello di Bari, dopo l'emissione del prospetto riepilogativo della liquidazione da parte dell'Ufficio Spese di Giustizia