Come fare per


Pagamento spese di viaggio dei testimoni citati dal Pubblico Ministero nei processi penali
Cos'è

Ai testimoni non residenti, chiamati in processo dal P.M., spetta il solo rimborso delle spese di viaggio, per andata e ritorno, pari al prezzo del biglietto di seconda classe sui servizi di linea o al prezzo del biglietto aereo della classe economica, se autorizzato dall’autorità giudiziaria.

Chi

L’interessato.

Cosa Occorre

E' necessario compilare il modulo per il rimborso delle spese dei testi, Modulo S1, e l’autocertificazione per la liquidazione delle spese di viaggio e delle indennità di legge, contenuta nel Modulo S1, e reperibile sul sito internet della Tribunale oppure rilasciato in udienza dal Cancellerie.Allegare:

  • citazione in originale con la relata di notifica in originale. Se questo non è possibile, si renderà necessario indicare nel Modulo S1 che l’atto di citazione è stato trattenuto dall’amministrazione di competenza;
  • certificazione di presenza rilasciata in udienza dal cancelliere;
  • biglietti di viaggio.
Dove

Cancelleria Spese di Giustizia (Palazzo Carcano - Via Accademia dei Pellegrini n. 14, piano terra).

Costo

Non sono presenti costi.

Tempistica

Il pagamento viene disposto dall’Ufficio del Funzionario Delegato della Corte d’Appello di Bari. dopo l'emissione del prospetto riepilogativo della liquidazione dell'Ufficio Spese di Giustizia.